caldaia-vacumix

Caldaie Vacumix

Le caldaie Vacumix rientrano tra le apparecchiature non soggette alle verifiche di messa in servizio e alle verifiche periodiche in quanto la pressione di esercizio non supera mai 0,4 bar e la temperatura del vapore 105°C (circ. 2117).

Sono costituite da camera di combustione e da scambiatore di calore in acciaio, da bruciatore di gas ad aria aspirata, da apparecchiature per la regolazione della temperatura e della pressione e da dispositivi per il controllo della combustione e della sicurezza dell’impianto.

  • L’evaporazione inizia entro 5/10 minuti dalla attivazione della combustione.
  • Possono essere collocate in un apposito locale, oppure all’aperto o sopra il tetto.
  • Non vanno allacciate alla rete di alimentazione idrica e vengono portate a livello solo al primo avviamento dell’impianto.
  • Il dislivello (superiore anche a 10 m) e la distanza delle caldaie dalle superfici di scambio non influiscono sul regolare funzionamento del sistema. A richiesta possono essere dotate anche di aspiratore dei fumi.

Progettate e prodotte per circuiti Vacumix, a vapore in depressione controllata, consentono anche la libera espansione della condensa in caso di formazione di ghiaccio evitando sollecitazioni incontrollate alla struttura.

Le caldaie progettate e prodotte per circuiti Vacumix possono essere anche a condensazione con lo scopo di ottenere elevati rendimenti termici. I risultati vengono raggiunti tramite una apposita caldaia dotata di specifico recuperatore del calore residuo esistente nei fumi prima che gli stessi vengano dispersi nell’atmosfera.

Il calore recuperato dai fumi può alimentare superfici di scambio od un accumulo d’acqua di un circuito secondario.

La potenza termica utile del circuito primario non viene interessata dalle richieste del circuito secondario e l’evaporazione dell’acqua in caldaia inizia sempre entro 5/10 minuti dalla attivazione della combustione.

Caldaie a basamento con bruciatori ad aria soffiata

Le caldaie a basamento con bruciatore ad aria soffiata sono in acciaio con camera di combustione pressurizzata, e sono adatte per circuiti a vapore in depressione controllata Vacumix.

Coprono le richieste con disponibilità di combustibile liquido. Sono corredate di apparecchiature per la regolazione della temperatura e della pressione, da dispositivi per il controllo della combustione e della sicurezza dell’impianto nonché da specifico bruciatore ad aria soffiata.

Le dimensioni di ingombro e le caratteristiche tecnico-costruttive vengono riportate nelle offerte.

Caldaie-a-basamento-con-bruciatori-ad-aria-soffiata